Matching?

Standard

I’m trying to learn how Indian women choose colors when they get dressed. So far, I have the impression that anything goes, as long as the scarf is matching trousers. However, there are some frequent color schemes:

Sto provando a capire come le donne indiane scelgono i colori quando si vestono. Finora, ho l’impressione che vada bene qualunque cosa, basta che la sciarpa sia dello stesso colore dei pantaloni. Comunque, ci sono degli abbinamenti di colori ricorrenti:

All of the same color, any color/Completo tutto dello stesso colore, qualunque colore
This option helps you to get dressed very quickly in the morning.
Questa opzione aiuta a vestirsi molto velocemente al mattino.

All blue salwar kameez suit

All blue salwar kameez suit

Contrasting colors/Colori contrastanti
It looks good on them, but I wouldn’t dream of matching colors like this in Italy. I tried this option a few times but felt ill dressed and uncomfortable.
Sta benissimo a loro, ma non mi sognerei mai di abbinare i colori cosi’ in Italia. Ho provato questa opzione qualche volta ma mi sono sentita conciata male e a disagio.

Dress with contrasting colors

Dress with contrasting colors

Color + white or black/Colore + bianco o nero
This allows you to find something to wear, even with a limited wardrobe. It works very well for me. The only drawback is that it’s difficult to keep white white in such a dirty environment.
Questa combinazione permette di trovare qualcosa da indossare, anche con un guardaroba limitato. Funziona molto bene per me. L’unico guaio e’ che e’ difficile mantenere il bianco bianco in un ambiente cosi’ sporco.

Which option do you prefer?
…and did you notice anything strange about these photos?

Quale opzione preferite?
…e avete notato qualcosa di strano in queste foto?

About Manuela

I'm a software engineer recently relocated to Bangalore, India with my wonderful husband Luca. I'm creative and active, I love sewing, cooking, walking and learning new things. Sono un ingengere informatico trasferita da poco a Bangalore, in India col mio meraviglioso marito Luca. Sono creativa e attiva, amo cucire, cucinare, camminare e imparare cose nuove.

13 responses »

  1. io amo l’abbinamento rosso-turchese, ma con gli accessori, non con due capi diversi, trovo sia uno dei più belli, per il resto mi piace il primo vestito, anche se io ho un abbigliamento minimalista e tutte queste decorazioni non le metterei mai.🙂 Comunque amo lo sfarzo indiano! e l’anno prossimo mi voglio iscrivere ad un corso di danza bolliwood, nel qual caso ti chiederò di mandarmi qualche capo adatto previo invio di assegno per coprire le spese!🙂
    Adoro questo vostro blog!!!🙂 (state meglio?)

    • Anche io non amo le decorazioni e, visti da vicino, tanti abiti mi sembrano costumi teatrali, pieni di passamanerie finte dorate, specchietti, lustrini e chi piu’ ne ha piu’ ne metta. Io sono piu’ attratta dalla qualita’ dei materiali e dal design. Comunque se ne trovano per tutti i gusti.
      Quanto al vestito per allenarti, si puo’ fare, basta organizzarsi…..
      ….Intanto beccati questo! https://www.youtube.com/watch?v=BLrA0cismvM
      PS: Luca si e’ ripreso abbastanza da avventurarsi fuori alla ricerca di cibo, io sto meglio, ma sono ancora sotto alle coperte.

  2. le parole vestirsi velocemente al mattino sono magiche! A parte lo sfarzo il primo mi piace molto…le foto sembrano fotomontaggi, modella e abito fotografati separatamente

  3. A me piacciono tutti e tre, anche se la versione tinta unita (non per il vestito, che secondo me è incantevole, ma per la monotonia), è un po’ troppo. Il secondo modello è quello che preferisco, ma l’accostamento cromatico non mi fa impazzire. Il verde-bianco del terzo è, come accostamento, molto bello. Manuela, mi dici se lì si trovano vestiti che prevedono una sorta di fascia arrotolata? ho un vestito indiano che ha questa sorta di “cordone”, che però non so come mettere ed infatt non ho mai messo, ed ora mi sta venendo il dubbio che lo debba “srotolare”… Comunque, grazie per questo blog!!!

    • Mumble mumble…fascia arrotolata…
      Spesso si vendono le stole arrotolate per fare un effetto stropicciato, ma credo che se la tua fosse cosi’, l’avresti gia’ indovinato.
      Com’e’ fatto il tuo vestito? Sai da che parte dell’India viene?

      • Ti leggo solo ora… Nel frattempo, dopo questo post, ho srotolato il “cordone”, e devo dire che così ha molto più senso! Purtroppo non ho idea della parte dell’India da cui provenga il vestito…

  4. Che meraviglia, Manuela! Seguo dall’inizio il vostro blog, siete davvero bravi nel raccontare “pezzi” di vita indiana. Vi leggo sempre volentieri e così mi ripasso un pochino d’inglese! Io sarei per il monocolore o l’abbinamento colore/nero. La camicia turchese cmq è bellissima!

  5. a me piace il vestito turchese all’inizio, ma sono una che ha sempre amato le tinte forti quindi potrei tentare anche con il secondo. il terzo fa molto bon ton se mi permetti il paragone, con la calzina bianca e la gonna sotto il ginocchio. ma quando vai al lavoro vai in vesti locali o in completi europei?
    di strano c’è che almeno una sembri tu, ma sarà una svista mia, quella con il vestito bon ton per intenderci.
    quello che adoro dell’india sono le sete, ne comprerei a pacchi per poi farmici dei vestiti. me ne portarono due tagli e mi ci sono fatta fare da mia madre una camicia, e non so che altro perchè per ora è tornato solo un pezzo.
    e poi come non ami le decorazioni. sei nel paese dell’oro, dove se non hai almeno qualche bracciale ai polsi e alle caviglie ti guardano male? :–)

    • A – va vestita al lavoro un pò ed un pò. A giorni alterni, di solito.🙂
      B – la terza non è Manuela, assicuro.
      C – seta? E chi ha detto che ce n’è (poca)?🙂
      D – paese dell’oro, vero. Lo usano come investimento per il futuro quindi anche i più poveri appena hanno qualche soldo lo spendono in oro. D’altronde in un paese dove i genitori regalano alla figlia per il matrimonio almeno un kg di oro.. da qualche parte bisogna pure prenderlo…
      Polsi e caviglie? E gli anelli alle dita dei piedi non li consideriamo???

    • Ho cominciato a comprare qualche completo indiano e mi piace andarci in ufficio, pero’ penso anche al futuro e scelgo cose che, opportunamente accorciate, si possano mettere anche in Italia.
      Ci sono sete favolose, per tutti i gusti e per tutte le tasche. Sto resistendo alla tentazione di comprarne perche’ ho ancora quella dell’anno scorso che aspetta di essere usata…e tanti buoni propositi. Luca mi aiuta a resistere. Intanto questa settimana ho tirato fuori la macchina da cucire dall’armadio…vedremo!
      Una cosa bella dell’India e’ che c’e’ di tutto e c’e’ molta tolleranza per quelli diversi…vesto semplicemente e non ho l’abitudine di usare gioielli, ma nessuno mi ha mai guardata male. Solo in mensa mi guardano con un po’ di sospetto…perche’ mangio cibo non speziato.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s