Houseeeeeeeeeeeeeeeeeee !!!

Standard
Our House

Our House

… and 39 days after, we are now a normal family!
Yes, we still have so many things to do and to finish, every day I wait for someone (the plumber, the electrician) or something that is arriving, but now we have our home.
Today we received the microwave and the dishwasher. We are waiting for a bookcase, and we will search for a shoe rack and some furnitures for the terrace.
And now, let’s make the house liveable. The house is furnished, but they don’t give to you also all the little things we need. And if it seems a simple thing, so, you are extremely wrong. Do you want ceramic plates? You find first a tiger. It is two days since I started finding a broom, but they seem to be disappeared. No trace of a salt shaker, but millions of kitchen plastic boxes.
Apart from all, we are very happy. A house, rooms, kitchen, external spaces… oh God, how much I missed them! Sometimes I go out one minute only to enjoy myself when I return inside the house and see real spaces of a real home. I’m taking delight about the sound of the key turning into the lock, the fridge noise, the sound of wind through trees. And no horns. It seems heaven.
Now all is to be cleaned, we have the italian shipment (9 boxes with all our things), and so many things that we have bought to be placed. But with a roof over our head, all seems to be nicer. Also the fake-police-siren doorbell.

… e dopo 39 giorni siamo finalmente ritornati ad essere una famiglia normale!
Certo,  ancora ci sono un sacco di cose da fare e da finire, ogni giorno aspetto qualcuno (l’idraulico, l’elettricista) o qualcosa che deve arrivare, ma ora abbiamo una casa.
Oggi sono arrivati la lavastoviglie ed il forno a microonde. Stiamo aspettando ancora la libreria e sicuramente dovremo cercare una scarpiera e qualche mobilio per la terrazza. E adesso è il momento di rendere la casa vivibile. La casa è arredata, ma non ci sono un sacco di cose di cui si ha bisogno. E se vi sembra una cosa banale, siete completamente fuori strada. Piatti di ceramica? Fai prima a trovare una tigre. E’ due giorni che cerco una scopa, ma sembrano scomparse dalla faccia della terra. Di una saliera neanche l’ombra, ma in compenso ci sono milioni di scatole di plastica per alimenti.
A parte tutto, siamo molto contenti. Una casa, stanze, cucina, spazi esterni… oddio quanto mi mancavano. Qualche volta esco anche solo un minuto di casa solamente per rientrare e godere degli spazi di una casa reale. Traggo piacere dal suono della chiave che gira nella toppa, dal rumore del frigo, dal suono del vento attraverso gli alberi. E non si sente nessun clacson qui. Sembra il paradiso.
Ora c’è tutto da pulire, ci sono arrivati anche i pacchi dall’Italia (9 scatoloni con dentro tutte le nostre cose) e ci sono un sacco di cose da mettere in ordine. Ma con un tetto sulla testa, tutto sembra più bello e divertente. Anche il campanello stile finta sirena della polizia.

9 responses »

  1. Sono felice per voi, come avrete capito vi seguo sempre e mi piace un sacco curiosare e interagire nella vostra vita indiana. Dopo la prima fase di acclimatamento e abbellimento della casa potrai darti al corso di lingua e poi luca cercare un lavoro da architetto in india e a costruire il futuro… Bellissime giornate piene e avvincenti.

    • Quanto ci dai soddisfazione!!! ^_^
      Cercheremo di raccontare il più possibile, ora stiamo mettendo in ordine la casa e prendendo le cose che mancano (manca sempre qualcosa!!) e poi finalmente… vita!
      Alla prossima!

  2. …..Quindi finalmente potrete usare il phon!!!! Ps. Ma se importiamo scope facciamo un nuovo business???

    • abbiamo comprato il phon, incredibilmente ne abbiamo trovato uno che non sia da viaggio (e quindi più grande di un cm quadrato).
      Qui di business ce ne sono da fare.. scope sicuramente, ma abbiamo scoperto che qui nessuno usa i feltrini sotto le sedie/tavoli, quando abbiamo chiesto ci hanno guardato come fossimo alieni. Fanno strisciare tutti i mobili con buona pace dei pavimenti. ^_^

  3. Carissimi, abbiamo letto le vostre ultime avventure! la casa è bellissima e sembra stile coloniale in miniatura ” via col vento” . Leggendo le avventure precedenti abbiamo notato un sottile sarcasmo sulla velocità di esecuzione dei lavori. A questo punto è il caso di dire tutto il mondo è paese. Possiamo consolarci anche noi. Se vogliamo ottenere qualcosa dobbiamo scontrarci anche qui, e non solo con il lavori da fare ma anche con tutto il resto della popolazione, sempre più allo sbando, le notizie che giungono a voi dell’Italia non sono delle migliori. in questi giorni siamo stati in apprensione anche per voi perché abbiamo visto i disastri di un’alluvione enorme in india, spero non abbia toccato il vostro territorio. I monsoni credo non siano proprio il benvenuto per chi arriva da un altro paese. Siamo contenti per la casa e per tutte le cose che vi sono arrivate e da mettere a posto! arrivederci alla prossima. state bene e buon lavoro.

    • Carissimi,
      la casa è carina, ma soprattutto ci stiamo bene! E’ grande, spaziosa, direi che più che ‘via col vento’ pare un pò Miami Vice… ma ci si accontenta ^_^
      Il ‘sottile sarcasmo’ farà parte di un prossimo post, visto che i lavori stanno continuando. Diciamo che più che sarcasmo, con una meno sottile incazzatura siamo riusciti ad entrare in casa il giorno che volevamo, mettendo un pò in riga alcune persone…
      Tutto il mondo è paese? Ti assicuro che come fanno certe cose qui.. giuro che non mi lamenterò più di alcuni ‘malcostumi’ italiani. Si, le notizie che arrivano e che leggo ogni tanto non sono propriamente allegre… che dire.. speriamo che cambi qualcosa, e non in peggio..
      Ho sentito di quest’alluvione… perchè me l’ha detto mia mamma, che prontamente ha chiamato qui chiedendo lumi, e se eravamo all’asciutto. Io, che mi stavo bevendo il 4° mojito in terrazza non ho visto nulla… scherzo, l’alluvione è nord dell’India, molto distante da qui. Qui di giorno generalmente c’è il sole e qualche nuvola, di sera magari piove un pochino. Oggi ha fatto qualche goccia anche nel pomeriggio, ma roba da 5 minuti. Se viene l’alluvione qui che siamo a 1000m s.l.m., l’India diventa Atlantide.
      Grazie dei commenti e dei saluti, alla prossima.. stateci bene anche voi, un abbraccio!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s