Beyond fabric

Standard

Yesterday I discovered something fabulous at the supermarket….it’s called dress material. It’s a set of coordinated fabrics, about 7 meters, ready to be stitched into a suit. There are usually 3 parts, often made of different fabrics:

  • Dress
  • Trousers
  • Scarf

Each of them can be stitched in different styles, sometimes the neckline is already defined and embellished.
Matching the right colors is very important. These fabrics are already perfectly matched.

So you can choose the fabric you like most, use the ready made neckline and sew your dress to fit you perfectly…or you can ask a tailor to do it for you.
Of course, being a DIYaholic, I prefer the first option!
While my sewing machine is somewhere with my hairdryer, I cannot try it, but I want to make at least one dress like this when I’m settled down.

 

Ieri ho scoperto una cosa favolosa al supermercato…si chiama materiale per vestito. E’ un set di tessuti coordinati, circa 7 metri in tutto, pronti per essere cuciti e diventare un completo. Ci sono 3 parti di solito, spesso di tessuti diversi:

  • Vestito
  • Pantaloni
  • Sciarpa

Ognuno puo’ essere realizzato con stili diversi, a volte la scollatura e’ gia’ definita e decorata.
Abbinare i colori giusti e’ molto importante. Questi tessuti sono gia’ abbinati perfettamente.

Quindi si puo’ scegliere il tessuto che piace di piu’, sfruttare la scollatura gia’ pronta e cucire il vestito in modo che stia perfetto…o si puo’ chiedere ad un sarto di farlo.
Ovviamente, da fanatica del fai da te, preferisco la prima opzione!
Ora che la mia macchina da cucire e’ da qualche parte con il mio asciugacapelli, non posso provare, ma voglio fare almeno un vestito cosi’ quando mi saro’ sistemata.

Ciao forumine!!!
 

 

 

 

About Manuela

I'm a software engineer recently relocated to Bangalore, India with my wonderful husband Luca. I'm creative and active, I love sewing, cooking, walking and learning new things. Sono un ingengere informatico trasferita da poco a Bangalore, in India col mio meraviglioso marito Luca. Sono creativa e attiva, amo cucire, cucinare, camminare e imparare cose nuove.

7 responses »

  1. curiosa questa offerta dei tessuti già abinati …
    ma, lo hai trovato proprio in un market?

    tu guarda che strano …

    dai dai poi ci racconti che cosa pensi di farne😉

    solo stasera ho letto che sei ingegnere informatico, non osavo chiedere per non essere indiscretamente pettegola, ma mi chiedevo proprio cosa andavi a fare in India …

    buon proseguimento cara

  2. E’ meraviglioso tutto quello che ci descrivi Manuela! Seguirti è davvero interessante ma questa dei tessuti per noi forumine è davvero una favola!!! Grazie per le immagine raccontate che ci mandi dell’India….sembra di essere lì con voi! ziaceca

  3. Da incompetente in materia azzardo una ipotesi sul fatto del kit da 7 metri: forse deriva dalla cultura del sari, con la quale si fasciano le donne li con meravigliose stoffe? Mia zia, che faceva la hostes ed era spesso li, nel lontano 1969 si sposò con un sari da cerimonia stupendo comprato a Calcutta. Sua marito con una giaccca anche lui indiana tutta sbrilluccicante…sembrava nel 609 di essere già a Bolliwood!😀

    • In realtà è un set formato da 3 tessuti coordinati tra loro per formare un completo. Sono 3 tagli di tessuto da 2.40m l’uno, che permettono di fare una tunica, un paio di pantaloni e una sciarpa di lunghezza per ognuno di 2.20m (fatto l’orlo).
      Beh, i miei genitori si sono sposati nel ’70 e mio padre pensava di aver fatto una cosa fuori dall’ordinario con camicia con il colletto alla coreana e barba lunga… ma tua zia è troppo avanti!!! Chissà che eleganza, qui ci sono sari con la decorazione cucita direttamente con il filo d’oro… ^_^

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s