Emptiness

Standard
Relocation

Relocation

It is really time to go.
Emptiness is the real today’s sensation, after the work of relocators. More or less five hours, and all our things are gone away.
Many things to Milan, freezed in a container for two years, some others to Bangalore by air.
It is very strange to see that all your things are included in sixtyfour boxes.
And since today, our elliptical bike is called ‘the mummy’. Or ‘the horse’, as told by relocators. Or ‘ciclet’ too.
Very funny, madam.  ^_^

E’ veramente ora di partire.
La sensazione di oggi è veramente quella di vuoto, dopo il lavoro dei traslocatori. Più o meno cinque ore e tutte le nostre cose sono andate via.
Molte cose verso Milano, congelate in un container per due anni, alcune altre verso Bangalore, via aerea.
E’ molto strano vedere che tutte le tue cose sono contenute in sessantaquattro scatoloni.
E da oggi, la nostra bicicletta ellittica si chiamerà ‘la mummia’. O ‘il cavallo’, come chiamata dai traslocatori. O ‘ciclet’.
Very funny, madam. (proverbio indiano)  ^_^

About Luca

Manuela's husband, I like photography and writing. I'm an Architect, but today it appears outmoded. / Marito di Manuela, mi diletto con la fotografia e la scrittura. Sono Architetto, ma a quanto pare di questi tempi è fuori moda.

5 responses »

  1. Buon Viaggio! Conto di seguirti con attenzione e, chissà mai, che non capiti li qualcuno di noi pazzi archingegneri in rete! Gia seguo il blog di un architetto in cina… ora quello che mi va in India! Intanto noi di “arching” siamo in contatto con uno sponsor in Barahin… chissà! A presto risentirci e l’augurio di una bella esperienza in un mondo nuovo! Cazzo troppi auguri: IN BOCCA AL LUPO! e rispondimi giusto😀

  2. Ma che bello questo blog, è un idea magnifica! Già mi sto appassionando a seguire le vostre avventure…le partenze..quante emozioni racchiudono in se, vivetele a pieno,perchè non sono solo l’inizio di un viaggio ma sono un modo di essere, insomma voi siete dei PARTENZISTI doc!
    Chi sono i PARTENZISTI? l’ho scoperto nel disco del musicista Lorenzo Capello (che vi consiglio) e che cito:
    ” Il partenzista è il contrario dell’arrivista: l’arrivista vuole arrivare, a qualsiasi costo, con qualsiasi mezzo.Il partenzista no, lui con qualsiasi mezzo, a qualsiasi costo, desidera, solamente, partire!”
    Bello no?
    Un abbraccio amici, di cuore.
    Ile ed Ema

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s